etoro

Le borse europee chiudono deboli, EuroStoxx 50 -0,9%

le-borse-europee-chiudono-deboli-eurostoxx-50--09
Le borse europee hanno chiuso deboli. © Shutterstock

La Borsa di Madrid ha perso l'1,4% ed è stata la peggiore. Male i bancari ed Iberdrola. LVMH sale dopo i conti.

La maggior parte delle principali borse europee ha chiuso oggi in ribasso. Il CAC40 a Parigi ha perso lo 0,7%, il DAX a Francoforte lo 0,6% e l'IBEX 35 a Madrid l'1,4%. Il FTSE 100 a Londra e lo SMI a Zurigo hanno guadagnato lo 0,1%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,9%.

Le borse del Vecchio Continente si sono indebolite ulteriormente nel pomeriggio a causa del negativo andamento di Wall Street. Le esportazioni e le importazioni della Cina hanno registrato a marzo un forte calo. Intanto la situazione in Ucraina resta molto incerta. In questo contesto molti investitori stanno continuando a ridurre l'esposizione al rischio.

I bancari sono stati particolarmente deboli. Commerzbank (DE0008032004) ha perso il 2,2%, Crédit Agricole (FR0000045072) l'1,7% e BBVA (ES0113211835) il 2,2%.

Iberdrola (ES0144580Y14) ha perso il 3,4%. Bankia (ES0113307039) ha ceduto la sua partecipazione nel produttore di energia elettrica.

LVMH (FR0000121014) ha guadagnato il 3,2%. La divisione della moda del gruppo francese ha registrato nel primo trimestre la più forte crescita da due anni.

Lafarge (FR0000120537) ha perso lo 0,4%. Credit Suisse ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di cemento da "Outperform" a "Neutral".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X