Le borse europee proseguono poco mosse, attesa per dati USA

le-borse-europee-proseguono-poco-mosse-attesa-per-dati-usa
Le borse europee sono a metà seduta poco mosse e contrastate. © iStockPhoto

Bene Deutsche Telekom. Male BNP Paribas. Volano Royal Bank of Scotland e InterContinental Hotels. AstraZeneca scende dopo nuovo no a Pfizer.

Le principali borse europee sono a metà seduta poco mosse e contrastate. Sul mercato domina la prudenza. Gli investitori non vogliono correre troppi rischi prima del rapporto sull'occupazione negli USA.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Deutsche Telekom (DE0005557508) sale del 3%. Secondo quanto riporta "Reuters" Sprint (US8520611000) starebbe lavorando ad un'offerta per T-Mobile USA (US8725901040), la sussidiaria statunitense del gruppo tedesco.

Royal Bank of Scotland ( GB00B7T77214) sale dell'8,9%. L'utile della banca britannica nel primo trimestre ha superato nettamente le previsioni degli analisti.

InterContinental Hotels (GB00B128LQ10) guadagna l'8,6%. Il maggiore gruppo alberghiero al mondo ha annunciato che il ricavo medio per camera disponibile è aumentato nel primo trimestre del 6% e che verserà un dividendo straordinario di $750 milioni.

BNP Paribas (FR0000131104) perde il 3,5%. Credit Suisse ha tagliato il suo rating sulla rivale francese da "Outperform" a "Neutral".

AstraZeneca (GB0009895292) perde lo 0,5%. Il gruppo anglo-svedese ha rifiutato anche la nuova offerta migliorata di Pfizer (US7170811035).

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS