UBS, utile primo trimestre +6,7%, sopra attese

ubs-utile-primo-trimestre-67-sopra-attese
UBS ha registrato lo scorso trimestre una solida performance. ©pincasso - Shutterstock

UBS modificherà la sua struttura legale creando una holding. Il Common Equity Tier 1 sale al 13,2%.

UBS (CH0024899483) ha annunciato oggi che nel primo trimestre del 2014 il suo utile netto è aumentato del 6,7% a CHF 1,05 miliardi. Gli analisti avevano previsto CHF 885 miliardi.

Tutte le divisioni e le regioni della banca svizzera si sono confermate in utile. UBS ha continuato inoltre a rafforzare il suo coefficiente patrimoniale Common Equity Tier 1 (CET1) ad applicazione integrale secondo Basilea III, aumentandolo di 40 punti base al 13,2% e superando così l’obiettivo del 13% fissato per il 2014.

UBS ha confermato i suoi obiettivi di medio termine, ovvero un ROE adjusted superiore al 15% e un payout di almeno il 50%.

UBS ha parallelamente comunicato di voler modificare la sua struttura legale creando una holding. Gli azionisti scambieranno le loro azioni con quelle della nuova entità in rapporto 1 a 1. Nell'ambito della transazione verrà versato un dividendo straordinario di CHF 0,25 per azione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS