etoro

Le borse europee chiudono contrastate una seduta volatile

le-borse-europee-chiudono-contrastate-una-seduta-volatile
La seduta in Europa è stata oggi volatile. © iStockPhoto

Francoforte ha guadagnato lo 0,6%, Zurigo lo 0,3% e Parigi lo 0,4%. Londra ha perso lo 0,1% e Madrid lo 0,6%. Male Societe Generale e HSBC dopo i conti.

Le principali borse europee hanno chiuso oggi contrastate. Il DAX a Francoforte ha guadagnato lo 0,6%, lo SMI a Zurigo lo 0,3% e il CAC40 a Parigi lo 0,4%. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,1% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,6%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,3%.

La seduta è stata volatile. La situazione in Ucraina resta molto incerta. Janet Yellen ha inoltre indicato di attendersi un miglioramento delle condizioni dell'economia ma avvertito che la debolezza del mercato immobiliare rappresenta un rischio.

Société Générale (FR0000130809) ha perso lo 0,8%. L'utile della banca francese è sceso nel primo trimestre a €364 milioni. Gli analisti avevano previsto un aumento a €868 milioni.

HSBC (GB0005405286) ha perso l'1,3%. L'utile ed i ricavi del colosso finanziario sono scesi nel primo trimestre.

Saint Gobain (FR0000125007) ha perso il 3,3%. Wendel Investissement (FR0000121204) ha annunciato che ridurrà la sua partecipazione nel produttore di materiali per le costruzioni.

Crédit Agricole (FR0000045072) ha guadagnato il 6,8% dopo aver annunciato una trimestrale migliore delle attese del mercato.

Siemens (DE0007236101) ha guadagnato l'1,9%. Il conglomerato ha annunciato una trimestrale inferiore alle attese degli analisti, gli investitori hanno però accolto positivamente il cambiamento della sua struttura organizzativa e l'acquisizione delle attività di Rolls-Royce (GB00B63H8491) nell'energia.

Henkel (DE0006048432) ha guadagnato il 5,4%. Il gruppo che produce tra l'altro, il detersivo Dixan, ha annunciato per il primo trimestre Ebit adjusted di €619 milioni. Gli analisti avevano previsto €601 milioni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X