eToro

Forex: Continua l'effetto Draghi, euro ai minimi da un mese

forex-continua-leffetto-draghi-euro-ai-minimi-da-un-mese
L'euro scende anche oggi. © Shutterstock

La valuta europea è scesa oggi fino a 1,3786 dollari. Tuttavia molte banche d'affari credono che la debolezza dell'euro sarà di breve durata.

Ultime notizie: Continua l'effetto Draghi sull'euro. La valuta europea è scesa oggi fino a 1,3786 dollari. Si tratta del più basso livello da un mese.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Mario Draghi ha dichiarato ieri che la Banca Centrale Europea potrebbe lanciare il prossimo mese nuove misure non convenzionali. Il presidente dell'Eurotower ha spiegato che "il rafforzamento dell'euro associato alla bassa inflazione è motivo di grande preoccupazione". Prima delle indicazioni di Draghi la BCE aveva fissato ieri il cambio il cambio euro-dollaro a 1,3953.

Tuttavia molte banche d'affari credono che la debolezza dell'euro sarà di breve durata. Commerzbank, per esempio, si attende che finchè la Federal Reserve continuerà ad acquistare asset il dollaro resterà sotto pressione.

Bank of New York Mellon indica da parte sua che i fattori che hanno sostenuto l'euro sussistono ancora: l'elevato surplus delle partite correnti, il rimpatrio dei capitali da parte delle banche prima dell'Asset quality review, il ritorno degli investimenti nei bond dei Paesi periferici dell'Eurozona e le vendite di dollari da parte della Cina.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X