Borse europee poco mosse e miste al giro di boa

borse-europee-poco-mosse-e-miste-al-giro-di-boa
Le borse europee sono poco mosse a metà giornata. © Shutterstock

Acquisti sul settore del tabacco. Brilla SABMiller. Male EdF. Crolla Royal Mail.

CONDIVIDI

Le principali borse europee sono a metà seduta poco mosse e miste.

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

L'indice di HSBC relativo al settore manifatturiero cinese è salito a maggio più di quanto atteso dagli economisti. L'attività economica ha però rallentato questo mese nell'Eurozona. A frenare gli acquisti è inoltre il nuovo aumento della tensione in Ucraina.

Imperial Tobacco (GB0004544929) e British American Tobacco (GB0002875804) guadagnano rispettivamente l'1,4% e il 2,1%. Secondo delle voci di stampa le rivali statunitensi Lorillard (US5441471019) e Reynolds American (US7616951056) starebbero discutendo di una loro fusione.

SABMiller (GB0004835483) guadagna il 3,6%. Il secondo produttore al mondo di birra ha aumentato lo scorso esercizio l'Ebita più di quanto atteso dagli analiti.

EdF (FR0010242511) perde il 3,5%. Morgan Stanley ha tagliato il suo rating sul titolo del colosso elettrico francese da "Overweight" ad "Equal-weight".

Vivendi (FR0000127771) sale dello 0,1%. Il conglomerato ha comunicato che venderà la metà della sua restante quota in Activision Blizzard (US00507V1098).

Royal Mail (GB00BDVZYZ77) perde il 7,4%. Le poste britanniche hanno annunciato per lo scorso esercizio un utile adjusted prima delle tasse di 363 milioni di sterline. Gli analisti avevano previsto 406 milioni di sterline.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro