etoro

Borse europee positive, EuroStoxx 50 ai massimi dal 2008

borse-europee-positive-eurostoxx-50-ai-massimi-dal-2008
Le borse europee hanno chiuso positive. © Shutterstock

Francoforte ha guadagnato l'1,3%, Parigi lo 0,8%, Madrid l'1,2% e Zurigo lo 0,1%. Bene i bancari. Atos in luce a Parigi.

Le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Lo SMI a Zurigo ha guadagnato lo 0,1%, il DAX a Francoforte l'1,3%, il CAC40 a Parigi lo 0,8% e l'IBEX 35 a Madrid l'1,2%. La Borsa di Londra è rimasta ferma.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dell'1,2% e raggiunto i massimi dal 2008.

Come previsto dai sondaggi i partiti euroscettici sono avanzati alle elezioni europee. La chiara vittoria del partito di governo in Italia, un Paese chiave per l'Eurozona, ha potuto però tranquillizzare i mercati. Mario Draghi ha inoltre segnalato che la BCE agirà a giugno (Draghi mette in guardia dai rischi di un'inflazione molto bassa).

I bancari hanno guidato la lista dei rialzi. Credit Suisse (CH0012138530) ha guadagnato l'1,4%. Deutsche Bank ha promosso il titolo della rivale a "Buy" (Banche: Deutsche Bank consiglia l'acquisto di Credit Suisse).

Commerzbank (DE0008032004) ha guadagnato il 3%. Secondo quanto riporta "Der Spiegel" il governo tedesco manterrà la sua partecipazione nella banca almeno fino al 2016 dopo aver rifiutato alcune offerte d'acquisto.

Atos (FR0000051732) ha chiuso in rialzo del 6,2%. Il fornitore di servizi informatici ha annunciato che acquisterà il rivale Bull (FR0010266601) per €620 milioni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS