etoro

Risiko farmaceutico: Shire rifiuta offerta di AbbVie

risiko-farmaceutico-shire-rifiuta-offerta-di-abbvie
Shire ha rifiutato un'offerta di acquisto di AbbVie. © Shutterstock

Il gruppo farmaceutico statunitense ha offerto per il rivale britannico più di 27 miliardi di sterline.

Il settore farmaceutico continua a essere interessato da un'intensa attività di M&A (Mergers and Acquisitions).

AbbVie (US00287Y1091) ha comunicato che Shire (JE00B2QKY057) ha rifiutato tre sue offerte di acquisto, in contanti ed azioni. Secondo il gruppo farmaceutico statunitense l'ultima offerta avrebbe valutato il rivale britannico £46,26 per azione ovvero £27,2 miliardi in totale.

AbbVie uno spin-off di Abbott Laboratories (US0028241000), osserva che attualmente non ci sono discussioni in corso ed è incerto se farà un'offerta formale.

Lo scorso mese un altro colosso statunitense, Pfizer (US7170811035), aveva cercato, senza successo, di acquistare AstraZeneca (GB0009895292) per circa $120 miliardi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS