eToro

Borse europee fiacche, salgono solo Londra e Zurigo

borse-europee-fiacche-salgono-solo-londra-e-zurigo
La maggior parte delle borse europee ha chiuso in ribasso. © iStockPhoto

Francoforte ha perso lo 0,2%, Madrid lo 0,3% e Parigi lo 0,5%. Vendite sui bancari. Vola Shire.

La maggior parte delle principali borse europee ha chiuso oggi in ribasso. Il DAX a Francoforte ha perso lo 0,2%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,3%, il CAC40 a Parigi lo 0,5%. Il FTSE 100 a Londra e lo SMI a Zurigo hanno guadagnato lo 0,3%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,4%.

In assenza di nuovi impulsi positivi è scattata qualche presa di beneficio. Nel pomeriggio le borse del Vecchio Continente si sono indebolite alla notizia dell'inatteso calo della fiducia dei consumatori nell'Eurozona.

I bancari sono stati particolarmente deboli. Commerzbank (DE0008032004) ha perso il 3%, BNP Paribas (FR0000131104) l'1,9%, BBVA (ES0113211835) lo 0,8% e Credit Suisse (CH0012138530) lo 0,6%.

Tra i titoli dei produttori di metalli preziosi Randgold Resources (US7523443098) ha guadagnato l'1,7% e Fresnillo (GB00B2QPKJ12) l'1,4%. Il prezzo dell'oro è salito oggi ulteriormente.

SAP (DE0007164600) ha perso lo 0,6%. La rivale Oracle (US68389X1054) ha annunciato una debole trimestrale.

Alstom (FR0010220475) ha guadagnato l'1,1%. Siemens (DE0007236101) e Mitsubishi Heavy Industries (JP3900000005) hanno migliorato la loro offerta per il gruppo francese.

Shire (JE00B2QKY057) ha guadagnato il 17%. AbbVie (US00287Y1091) ha comunicato che il gruppo farmaceutico britannico ha rifiutato tre sue proposte d'acquisto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X