Borse europee: Domina il segno meno, a picco Barclays

borse-europee-domina-il-segno-meno-a-picco-barclays
La maggior parte delle borse europee ha chiuso in rosso. © Shutterstock

Francoforte ha perso lo 0,6%, Parigi lo 0,5% e Zurigo lo 0,5%. Lievi rialzi per Londra e Madrid. Bene LSE e Fresenius Medical Care.

La maggior parte delle principali borse europee ha chiuso oggi in ribasso. Il DAX a Francoforte ha perso lo 0,6%, il CAC40 a Parigi lo 0,5% e lo SMI a Zurigo lo 0,5%. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,1% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,2%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,6%.

Le borse del Vecchio Continente si sono indebolite nel pomeriggio. Il presidente della Fed di St. Louis, James Bullard ha dichiarato che i tassi d'interesse potrebbero salire negli USA entro la fine del primo trimestre del 2015.

Barclays (GB0031348658) ha perso il 6,5%. La procura di New York ha annunciato un'azione legale contro la banca d'investimento, accusata di avere mentito ai clienti sulla sicurezza sul suo sistema di trading alternativo negli USA.

Standard Chartered (GB0004082847) ha chiuso in ribasso del 4,3%. L'istituto di credito britannico ha lanciato un profit warning.

LSE (GB0009529859) ha guadagnato il 6,1%. La società che gestisce la Borsa di Londra ha annunciato che acquisterà Frank Russell per 1,6 miliardi di sterline.

Fresenius Medical Care (DE0005785802) ha guadagnato il 3,2%. Credit Suisse ha alzato il suo rating sul titolo del primo fornitore al mondo di prodotti e servizi per pazienti affetti da insufficienza renale cronica ad "Outperform".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS