Borsainside.com

Borse europee: Chiusura in netto ribasso, Madrid la peggiore

borse-europee-chiusura-in-netto-ribasso-madrid-la-peggiore
Le borse europee hanno chiuso in netto ribasso. © Shutterstock

Londra ha perso l'1,3%, Francoforte l'1,4%, Zurigo lo 0,7%, Parigi l'1,4% e Madrid l'1,8%. A picco i titoli delle compagnie aeree.

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in netto ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso l'1,3%, il DAX a Francoforte l'1,4%, lo SMI a Zurigo lo 0,7%, il CAC40 a Parigi l'1,4% e l'IBEX 35 a Madrid l'1,8%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dell'1,4%.

Dal fronte macroeconomico sono arrivate alcune notizie negative. Le esportazioni e le importazioni della Germania sono scese significativamente a maggio. La produzione industriale britannica ha registrato inoltre il più forte calo dall'agosto del 2013.

Le borse del Vecchio Continente hanno incrementato le perdite nel finale di seduta a causa del debole andamento di Wall Street.

Air France-KLM (FR0000031122) ha perso l'8,7%. La compagnia aerea ha rivisto al ribasso il suo obiettivo di Ebitda per il 2014. Tra gli altri titoli del settore Lufthansa (DE0008232125) ha perso il 3,8%, International Consolidated Airlines (ES0177542018) il 7% e easyJet (GB000164199) il 5,8%.

Commerzbank (DE0008032004) ha perso il 5,6%. Secondo quanto riporta il "New York Times" la banca tedesca potrebbe pagare una multa di almeno $500 milioni per aver violato le leggi statunitensi che impongono sanzioni ad alcuni Paesi.

Philips (NL0000009538) ha guadagnato l'1,4%. Il conglomerato ha annunciato che  Deborah DiSanzo, il numero uno delle attività healthcare ha dato le dimissioni dopo un deludente secondo trimestre. Secondo il gruppo olandese i risultati della divisione dovrebbero migliorare nella seconda metà dell'anno.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS