Daimler, Ebit secondo trimestre +12%, confermati obiettivi 2014

daimler-ebit-secondo-trimestre-12-confermati-obiettivi-2014
Daimler è l'impresa madre di Mercedes. ©noomHH - Shutterstock

Il gruppo tedesco ha beneficiato del lancio di nuovi modelli e del taglio dei suoi costi.

CONDIVIDI

Daimler (DE0007100000) ha annunciato oggi che nel secondo trimestre del 2013 il suo Ebit da attività continuative è aumentato del 12% a €2,46 miliardi. Il consensus era di €2,39 miliardi. Il gruppo tedesco ha beneficiato del lancio di nuovi modelli e del taglio dei suoi costi.

I ricavi sono aumentati lo scorso trimestre del 6% a €31,5 miliardi (+11% a tassi di cambio costanti). Gli analisti avevano previsto €31,75 miliardi. Grazie alla forte domanda per i nuovi modelli della Mercedes di Classe S e C e del SUV GLA le vendite sono cresciute del 4% a 628.900 veicoli. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Daimler ha confermato di attendersi per il 2014 un significativo aumento del suo Ebit da attività continuative, delle vendite e dei ricavi.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro