etoro

Le borse europee chiudono deboli, vendite sui cementieri

le-borse-europee-chiudono-deboli-vendite-sui-cementieri
Le borse europee hanno chiuso deboli. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,5%, Parigi lo 0,2%, Madrid lo 0,5% e Francoforte lo 0,1%. Male Next. Bene Air France-KLM.

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,5%, il CAC40 a Parigi lo 0,2%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,5% e il DAX a Francoforte lo 0,1%. Lo SMI a Zurigo ha guadagnato lo 0,2%.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,2%.

I deboli dati relativi all'inflazione in Cina ed in Germania hanno segnalato che la ripresa dell'economia globale sta rallentando. A pesare sono stati inoltre i timori legati alle tensioni geopolitiche. Il presidente americano Barack Obama ha annunciato un piano per combattere la minaccia jihadista dell'Isis. L'Unione Europea ha deciso di applicare a partire da domani un nuovo pacchetto di sanzioni alla Russia.

I cementieri hanno guidato la lista dei ribassi. HeidelbergCement (DE0006047004) ha perso il 2,4%, Holcim (CH0012214059) l'1% e Lafarge (FR0000120537) l'1,4%.

Sanofi (FR0000120578)  ha perso lo 0,5%. Berenberg ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo farmaceutico da "Buy" a "Hold".

Next (GB0032089863) ha chiuso in rbasso del 3%. La catena di negozi d'abbigliamento ha annunciato per il primo semestre un utile operativo di 324,2 milioni di sterline. Gli analisti avevano previsto 329 milioni di sterline.

Air France-KLM (FR0000031122) ha guadagnato l'1,9%. Gli investitori hanno accolto positivamente il piano strategico "Perform 2020" presentato oggi dalla compagnia aerea.

Orange (FR0000133308) ha guadagnato il 2,2%. J.P. Morgan ha alzato il suo rating sul titolo dell'operatore telefonico da "Neutral" ad "Overweight".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS