Le borse europee incrementano le perdite, Parigi la peggiore

le-borse-europee-incrementano-le-perdite-parigi-la-peggiore
Le borse europee hanno incrementato le perdite. © Shutterstock

Pesano i dati macroeconomici. Male Michelin. Crollano Raiffeisen e Tate & Lyle. Bene Philips e Yara.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno aperto incrementato le loro perdite. Parigi perde l'1,9% ed è la peggiore. L'indice PMI relativo al settore manifatturiero in Germania è sceso a settembre ai minimi da 15 mesi. La notizia ha fatto aumentare ulteriormente i timori dei mercati relativi alla crisi in Europa.

Raiffeisen Bank International (AT0000606306) perde l'11,9%. La banca austriaca ha avvertito che potrebbe registrare nel 2014 la prima perdita annua della sua storia a causa dell'impatto negativo della crisi ucraina.

Tate & Lyle (GB0008754136) perde il 16,2%. Il fornitore di ingredienti per l"industria alimentare e di zucchero si attende per il corrente esercizio un utile adjusted prima delle tasse di massimo 245 milioni di sterline. Gli analisti avevano previsto 288 milioni di sterline.

Michelin (FR0000121261) perde il 3,6%. Il direttore finanziario del produttore di pneumatici ha avvertito che il target di crescita dei volumi nel 2014 è diventato più difficile da raggiungere.

Philips (NL0000009538) guadagna il 2,3%. Il gruppo olandese ha comunicato oggi che si scinderà in due parti.

Yara (NO0010208051) sale del 6,7%. Il produttore di fertilizzanti ha comunicato di star studiando una fusione con la rivale CF Industries (US1252691001).

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro