Le borse europee chiudono deboli, EuroStoxx 50 -1%

le-borse-europee-chiudono-deboli-eurostoxx-50--1
Le borse europee hanno chiuso deboli. © Shutterstock

Pesano le tensioni internazionali. Male Commerzbank e HSBC. Crolla Balfour Beatty.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,1%, l'IBEX 35 a Madrid l'1,5%, il CAC40 a Parigi lo 0,8% e il DAX a Francoforte lo 0,7%. Lo SMI a Zurigo ha guadagnato lo 0,1%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dell'1%.

A pesare sono state le tensioni internazionali. Gli investitori continuano ad essere preoccupati a causa della crisi ucraina e della situazione in Medio Oriente. Ad Hong Kong si è inasprita fortemente la protesta democratica contro il governo cinese.

Commerzbank (DE0008032004) ha perso il 4,2%. Secondo delle voci di stampa le autorità statunitensi avrebbero avviato indagini sulla banca tedesca per possibili violazioni delle leggi antiriciclaggio.

HSBC (GB0005405286) ha perso il 2,3%. La banca ha dovuto chiudere alcune sue filiali ad Hong Kong a causa degli scontri tra la polizia ed i manifestanti.

Balfour Beatty (GB0000961622) ha perso il 15,3%. Il costruttore edile britannico ha lanciato un profit warning.

UBS (CH0024899483) ha guadagnato lo 0,2%. La banca svizzera ha iniziato il processo di trasformazione in holding ed annunciato un utile per i due mesi luglio ed agosto superiore alle previsioni degli analisti.

Adidas (DE0005003404) ha perso l'1,9%. Commerzbank ha tagliato il suo rating sul titolo da "Buy" a "Hold".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro