Le borse europee estendono le perdite, male SAP e i minerari

le-borse-europee-estendono-le-perdite-male-sap-e-i-minerari
Le borse europee hanno chiuso anche oggi in ribasso. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,2%, Madrid lo 0,9%, Francoforte l'1%, Parigi l'1% e Zurigo lo 0,5%. Ancora male Air France-KLM. Bene Swisscom.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse europee hanno chiuso anche oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,2%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,9%, il DAX a Francoforte l'1%, il CAC40 a Parigi l'1% e lo SMI a Zurigo lo 0,5%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,9%.

A pesare sono stati ancora i timori legati al rallentamento dell'economia. Gli investitori non hanno voluto inoltre esporsi troppo prima delle minute della Fed e dell'inizio della stagione degli utili negli USA.

SAP (DE0007164600) ha perso il 3,9%. Secondo delle voci di stampa il maggiore produttore europeo di software avrebbe intensificato le misure volte a ridurre i costi perchè rischierebbe di non raggiungere i suoi obiettivi per il 2014.

Air France-KLM (FR0000031122) ha perso il 2,5%. Il gruppo franco-olandese ha annunciato di stimare il costo complessivo dello sciopero dei piloti a €500 milioni.

La debolezza dei prezzi dei metalli di base ha penalizzato i minerari. Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 2,7%, Rio Tinto (GB0007188757) l'1% e Antofagasta (GB0000456144) il 3,4%.

Swisscom (CH0008742519) ha guadagnato il 2,1%. Secondo delle voci di stampa l'operatore telefonico svizzero starebbe studiando la vendita di Fastweb. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tesco (GB0008847096) ha guadagnato l'1,4%. HSBC ha alzato il suo rating sul titolo del gigante del commercio al dettaglio da "Underweight" a "Neutral".

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro