Le borse europee partono con il segno meno

le-borse-europee-partono-con-il-segno-meno
Le borse europee hanno aperto in ribasso. © iStockPhoto

Pesano i timori relativi all'economia. Vendite sui petroliferi. A picco Infineon. Bene Carrefour.

Le principali borse europee hanno aperto in ribasso. A pesare sono i crescenti timori relativi alla situazione dell'economia. Mario Draghi ha avvertito ieri a Washington che i problemi della zona euro sono strutturali, non ciclici, e senza le riforme non ci sarà ripresa.

Tra i petroliferi Total (FR0000120271) perde l'1,5% e Tullow Oil (GB0001500809) il 2,1%. Il prezzo del petrolio scende anche oggi. Il WTI è entrato in fase "orso".

Infineon (DE0006231004) perde il 6%. La rivale statunitense Microchip Technology (US5950171042) ha avvertito che la domanda di chip si sta indebolendo.

Carrefour (FR0000120172) sale dell'1,7%. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo del gigante del commercio al dettaglio da "Conviction Sell" a "Neutral".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS