Avvio negativo per le borse europee

avvio-negativo-per-le-borse-europee
Le borse europee hanno aperto in ribasso. © Shutterstock

Pesano ancora timori per economia. Vendite sui petroliferi. Crolla Shire. Vola Danone.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno aperto in ribasso. La crisi continua a preoccupare gli investitori. Fitch ha avvertito che potrebbe declassare la Francia a causa del peggioramento delle sue prospettive di crescita.

Il forte calo del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi. Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) perde l'1,1% e Total (FR0000120271) l'1,3%.

Danone (FR0000120644) sale del 4,3%. I ricavi del gruppo alimentare sono aumentati nel terzo trimestre su base organica del 6,9%. Gli analisti avevano previsto un aumento del 5,8%.

Shire (JE00B2QKY057) crolla del 29%. AbbVie (US00287Y1091) ha annunciato che l'acquisizione del rivale potrebbe saltare dopo che il governo statunitense ha annunciato nuove regole sulla cosiddetta "inversione fiscale".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro