eToro

Philips chiude il terzo trimestre in rosso, ricavi in leggero calo

philips-chiude-il-terzo-trimestre-in-rosso-ricavi-in-leggero-calo
Philips ha registrato lo scorso trimestre una debole performance. ©360b - Shutterstock

L'Ebita di Philips è calato nel terzo trimestre del 16% a €536 milioni. Risultati inferiori alle attese.

Philips (NL0000009538) ha comunicato oggi di aver chiuso il terzo trimestre del 2014 in rosso di €104 milioni. A pesare sono stati gli oneri di ristrutturazione e il rallentamento della domanda in alcuni mercati. Il gruppo olandese è stato inoltre condannato negli USA ad un risarcimento di $467 milioni per aver violato dei brevetti di Masimo (US5747951003).




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'Ebita di Philips è calato nel terzo trimestre del 16% a €536 milioni. I ricavi si sono attestati a €5,55 miliardi, in flessione dell'1% rispetto allo stesso periodo del 2013. Gli analisti avevano previsto un Ebita di €554 milioni e ricavi di €5,62 miliardi.

"Non siamo soddisfatti della nostra performance del terzo trimestre", ha dichiarao il CEO Frans Van Houten. "Stiamo affrontando una prolungata debolezza in alcuni mercati come in Cina e in Russia", ha aggiunto.

Lo scorso mese Philips ha comunicato che si scinderà in due parti. Le divisioni Consumer Lifestyle e Healthcare saranno unite in una nuova compagnia che si chiamerà HealthTech. La divisione Lighting sarà scorporata e sarà aperta ai capitali esterni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X