Germania: Economia debole, ma nessuna recessione in vista

germania-economia-debole-ma-nessuna-recessione-in-vista
L'economia tedesca dovrebbe evitare la recessione. © Shutterstock

Il PIL tedesco dovrebbe aver stagnato nel terzo trimestre oppure aver registrato una lieve crescita. Le prospettive del quarto trimestre sono contenute.

CONDIVIDI

La Bundesbank non si attende una recessione dell'economia tedesca. L'istituto centrale indica nel suo ultimo bollettino mensile che il PIL dovrebbe aver stagnato nel terzo trimestre oppure aver registrato una lieve crescita.

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Dopo il forte calo della produzione industriale in Germania ad agosto sono aumentati sul mercato i timori di una possibile recessione della prima economia europea. Il PIL tedesco era infatti già calato nel secondo trimestre dello 0,2%. Gli economisti parlano di "recessione tecnica" quando l'attività economica di un Paese si contrae per due trimestri consecutivi.

Secondo la Bundesbank il forte calo della produzione sarebbe stato dovuto al fatto che le ferie aziendali nell'industria dell'auto sono cadute quest'anno soprattutto nel mese di agosto. La situazione a settembre si sarebbe normalizzata. La Bundesbank indica inoltre che l'economia tedesca è stata sostenuta lo scorso trimestre dal buon andamento dei consumi.

Le prospettive di crescita restano d'altra parte contenute. La Bundesbank osserva che in virtù del debole andamento degli ordinativi e del peggioramento della fiducia delle imprese anche la performance del quarto trimestre dovrebbe essere modesta.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro