Le borse europee aprono deboli

le-borse-europee-aprono-deboli
Le borse europee hanno aperto in ribasso. © Shutterstock

Male Total, Reckitt Benckiser e BMW. Actelion brilla a Zurigo.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno aperto oggi in ribasso. Il PIL della Cina è aumentato nel terzo trimestre del 7,3%. Si è trattato del più basso aumento dal primo trimestre del 2009. A pesare sono inoltre alcune notizie negative arrivate dal fronte societario.

Total (FR0000120271) scende a Parigi. Il CEO Christophe de Margerie è morto in un incidente aereo nei pressi di Mosca.

Reckitt Benckiser (GB00B24CGK77) perde il 3,1%. Il gruppo britannico è diventato più prudente sulla crescita dei suoi ricavi nell'intero esercizio.

BMW (DE0005190003) scende del 2%. UBS ha piazzato sul mercato tramite un accelerated bookbuilding 3,33 milioni di titoli del costruttore tedesco.

Philips (NL0000009538) perde un ulteriore 1,5%. UBS ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo olandese da "Buy" a "Neutral".

Actelion (CH0010532478) brilla a Zurigo. Il gruppo biofarmaceutico svizzero ha alzato di nuovo le stime sul suo utile nel 2014.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro