Skin ADV

Borse europee miste a metà seduta

borse-europee-miste-a-meta-seduta
Le borse europee sono a metà seduta miste. © Shutterstock

Male Michelin, Tesco, Unilever e Credit Suisse. Bene Nokia e Pernod Ricard.

Le principali borse europee sono a metà seduta contrastate. L'attività economica dell'Eurozona ha a sorpresa accelerato ad ottobre. La notizia compensa i deboli risultati societari.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Michelin (FR0000121261) perde il 5,2%. Il produttore di pneumatici ha rivisto al ribasso le previsioni sui suoi volumi nel 2014.

Tesco (GB0008847096) perde il 5,1%. Il gigante del commercio al dettaglio ha avvertito di aver sopravvalutato gli utili del primo semestre più di quanto inizialmente annunciato. Il presidente Richard Broadbent ha dato le dimissioni.

Unilever (NL0000009348) perde il 2,1%. Il produttore di beni di consumo ha registrato lo scorso trimestre una crescita organica dei ricavi del 2,1%. Gli analisti avevano previsto una crescita del 3,9%.

Credit Suisse (CH0012138530) perde l'1%. La banca svizzera ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ma espresso prudenza sul quarto trimestre.

Nokia (FI0009000681) sale del 4%. Il gruppo finlandese ha annunciato per il terzo trimestre un utile operativo di €0,09 per azione. Il consensus era di €0,06 per azione.

Pernod Ricard (FR0000120693) sale del 2,1%. Il produttore di alcolici ha rivisto al rialzo le previsioni sulla crescita del suo utile da attività ricorrenti nell'intero esercizio.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro