eToro

Le borse europee chiudono in ribasso, Madrid la peggiore

le-borse-europee-chiudono-in-ribasso-madrid-la-peggiore
Pollice verso il basso per le borse europee. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,4%, Parigi lo 0,8%, Francoforte l'1%, Zurigo lo 0,1% e Madrid l'1,4%. Pesano stress test e Ifo.

Tutte le principali borse europee hanno chiuso anche oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,4%, il CAC40 a Parigi lo 0,8%, il DAX a Francoforte l'1%, lo SMI a Zurigo lo 0,1% e l'IBEX 35 a Madrid l'1,4%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dell'1%.

L'esito degli stress test della BCE non ha convinto i mercati. A preoccupare è soprattutto il debole risultato delle banche italiane. A pesare sono stati inoltre i timori legati al rallentamento dell'economia. L'indice Ifo relativo alla fiducia degli investitori tedeschi è sceso ad ottobre ai minimi da quasi due anni.

Il settore industriale è stato particolarmente debole. ArcelorMittal (LU0323134006) ha perso il 3,2% e BASF (DE0005151005) il 3,1%.

Lloyds Banking Group (GB0008706128) ha chiuso in ribasso dell'1,8%. Jefferies ha tagliato il suo rating sulla banca britannica da "Hold" a "Underperform".

Tra i petroliferi BP (GB0007980591) ha perso lo 0,6% e Total (FR0000120271) lo 0,9%. Il prezzo del petrolio è sceso oggi a New York sotto $80 al barile.

Hermès (FR0000052292) ha guadagnato il 2,5%. Natixis ha consigliato l'acquisto del titolo del gruppo francese del lusso.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X