Borsainside.com

Le borse europee chiudono in rialzo, ad eccezione di Madrid

Le borse europee chiudono in rialzo, ad eccezione di Madrid
Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Londra ha guadagnato lo 0,4%, Francoforte lo 0,4%, Zurigo l'1% e Parigi lo 0,2%. In luce Alstom e Merck KGaA. Male i petroliferi.

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,4%, il DAX a Francoforte lo 0,4%, lo SMI a Zurigo l'1% e il CAC40 a Parigi lo 0,2%. L'IBEX 35 a Madrid ha perso lo 0,2%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,3%.

A sostenere le borse del Vecchio Continente sono state alcune notizie positive arrivate dal fronte societario.

Alstom (FR0010220475) ha guadagnato il 2,5%. Il gruppo francese ha annunciato che dopo aver venduto una parte delle sue attività nell'energia a General Electric (US3696041033) nell'energia verserà agli azionisti fino a €4 miliardi.

Merck KGaA(DE0006599905) ha guadagnato il 4,4%. Il gruppo impegnato nei settori farmaceutico e chimico ha alzato le stime sui suoi ricavi per l'intero esercizio.

K+S (DE0007162000) ha guadagnato l'1,6%. Il maggiore produttore europeo di fertilizzanti a base di potassio ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le sue stime per il 2014.

Ericsson (SE0000108656) ha guadagnato il 3,2%. Il gruppo svedese ha annunciato un piano di riduzione dei costi da SEK 9 miliardi.

Iliad (FR0004035913) ha guadagnato lo 0,7%. L'operatore telefonico ha aumentato nel terzo trimestre i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.

Philips (NL0000009538) ha guadagnato lo 0,6%. Morgan Stanley ha inserito il titolo degl gruppo olandese nella sua "Europe Best Ideas List".

RWE (DE0007037129) ha perso il 2,1%. L'utile del gruppo tedesco delle utilities è calato nei primi nove mesi del 2014 più di quanto atteso dagli analisti.

Il calo del prezzo del petrolio ha pesato sui petroliferi. Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) ha perso il 2,1% e Total (FR0000120271) lo 0,9%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS