eToro

Le borse europee aprono la seduta poco mosse e contrastate

Le borse europee aprono la seduta poco mosse e contrastate
Le borse europee hanno aperto poco mosse e contrastate. © Shutterstock

Ancora bene i minerari. Scendono i petroliferi. Male Infineon. Brilla Remy Cointreau.

Le principali borse europee hanno aperto poco mosse e contrastate. Sul mercato prevale la prudenza. Gli investitori attendono gli importanti appuntamenti in programma più tardi, tra cui un discorso di Mario Draghi.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

I minerari sono anche oggi positivi. Anglo American (GB00B1XZS820) guadagna lo 0,8% e Rio Tinto (GB0007188757) lo 0,9%.

Il calo del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi. Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) perde lo 0,8% e Total (FR0000120271) lo 0,9%.

Barclays (GB0031348658) guadagna lo 0,7%. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo della rivale britannica da "Neutral" a "Buy".

Infineon (DE0006231004) perde il 3,6%. Il produttore di semiconduttori ha avvertito di attendersi per il corrente trimestre un calo dei suoi ricavi.

ArcelorMittal (LU0323134006) perde l'1,9%. Morgan Stanley ha avviato la copertura sul maggiore produttore al mondo di acciaio con "Underweight".

Remy Cointreau (FR0000130395) guadagna il 6,4%. Il produttore di alcolici ha annunciato per il primo semestre un utile operativo di €102,1 milioni. Gli analisti avevano previsto €89 milioni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X