etoro

Borse europee negative a metà giornata, Londra la peggiore

Borse europee negative a metà giornata, Londra la peggiore
Le borse europee scendono a metà giornata. © Shutterstock

Vendite sui titoli dei produttori di materie prime e sui bancari. Bene Inditex dopo i conti. Scende STM.

Le principali borse europee scendono a metà giornata. Londra perde lo 0,9% ed è la peggiore. Gli investitori continuano ad essere preoccupati a causa della situazione della Grecia. La Borsa di Atene registra anche oggi delle forti perdite.  A pesare è inoltre il nuovo calo dei prezzi delle materie prime.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Tra i minerari Anglo American (GB00B1XZS820) perde il 3,1% e BHP Billiton (GB0000566504) il 2,2%. Tra i petroliferi Total (FR0000120271) perde l'1% e BG Group (GB0008762899) l'1,9%.

Tra i bancari Commerzbank (DE0008032004) perde l'1,2%, Société Générale (FR0000130809) l'1,2% e BBVA (ES0113211835) l'1%. Anche la seconda operazione Tltro (Targeted Long Term Refinancing Operation) ha deluso le attese. La BCE ha assegnato alle banche circa €129,8 miliardi contro i €150 miliardi previsti dagli analisti.

Inditex (ES0148396015) guadagna il 2,1%. Il leader mondiale dell'abbigliamento ha annunciato che la crescita delle sue vendite ha accelerato nelle ultime settimane.

STMicroelectronics (NL0000226223) perde il 2%. UBS ha tagliato il suo rating sul primo produttore europeo di semiconduttori da "Neutral" a "Sell".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X