Le borse europee passano in rosso, pesa la Grecia

Le borse europee passano in rosso, pesa la Grecia
Le borse europee sono passate in rosso. © iStockPhoto

Per la terza volta il Parlamento greco non è riuscito ad eleggere il Presidente della Repubblica. Elezioni anticipate il 25 gennaio. Male i bancari.

CONDIVIDI

Dopo un'apertura in moderato rialzo quasi tutte le principali borse europee sono passate in rosso. Al momento sale solo Londra.

Per la terza volta il Parlamento greco non è riuscito ad eleggere il Presidente della Repubblica. Di conseguenza, al premier Antonis Samaras non è restato altro che annunciare elezioni politiche per il prossimo 25 gennaio. I sondaggi vedono in testa Syriza, il partito di sinistra radicale guidato da Alexis Tsipras. Quest'ultimo ha promesso che se dovesse andare al governo dichiarerà nulli gli accordi con la troika e chiederà di ristrutturare al 70-80% il debito pubblico greco. La Borsa di Atene crolla attualmente di circa il 10%.

Le vendite colpiscono soprattutto i bancari. Commerzbank (DE0008032004) perde l'1,7%, Société Générale (FR0000130809) l'1,9% e BBVA (ES0113211835) l'1,6%.

I minerari beneficiano dell'aumento dei prezzi delle materie prime. Anglo American (GB00B1XZS820) guadagna il 2,7% e BHP Billiton (GB0000566504) il 2,8%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro