Apertura in rosso per le borse europee

Apertura in rosso per le borse europee
Le borse europee hanno aperto in rosso. © Shutterstock

Pesa l'incerta situazione politica in Grecia. Ancora vendite sui bancari. Il calo del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi.

Le principali borse europee hanno aperto in rosso. Sul mercato continua ad esserci un'elevata incertezza a causa della difficile situazione politica in Grecia. Prima della pausa per le festività di Capodanno gli investitori sono inoltre restii a correre rischi.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

I bancari sono anche oggi deboli. Commerzbank (DE0008032004) perde lo 0,8% e BNP Paribas (FR0000131104) l'1,3%.

Il nuovo calo del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi. BP (GB0007980591) perde lo 0,8% e Total (FR0000120271) l'1,6%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS