Borsainside.com

Apertura in rosso per le borse europee

Apertura in rosso per le borse europee
Le borse europee hanno aperto in rosso. © Shutterstock

Pesa l'incerta situazione politica in Grecia. Ancora vendite sui bancari. Il calo del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi.

Le principali borse europee hanno aperto in rosso. Sul mercato continua ad esserci un'elevata incertezza a causa della difficile situazione politica in Grecia. Prima della pausa per le festività di Capodanno gli investitori sono inoltre restii a correre rischi.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

I bancari sono anche oggi deboli. Commerzbank (DE0008032004) perde lo 0,8% e BNP Paribas (FR0000131104) l'1,3%.

Il nuovo calo del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi. BP (GB0007980591) perde lo 0,8% e Total (FR0000120271) l'1,6%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS