eToro

L'euro crolla ai minimi da quasi 9 anni su timori Grecia

L'euro crolla ai minimi da quasi 9 anni su timori Grecia
Euro a picco, minimi da marzo 2006. © Shutterstock

La valuta europea è scesa questa mattina fino a 1,1864 dollari. Si tratta del più basso livello dal marzo del 2006.

L'euro è precipitato questa mattina ai minimi da quasi nove anni. La valuta europea è scesa fino a 1,1864 dollari. Si tratta del più basso livello dal marzo del 2006.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì il cambio euro-dollaro a 1,2043.

Sul mercato sono cresciuti significativamente i timori relativi al futuro della Grecia. Secondo quanto riporta il settimanale "Der Spiegel" il governo tedesco avrebbe cambiato posizione e sarebbe ora disposto, se necessario, ad accettare che la Atene esca dalla moneta unica

A pesare sull'euro è inoltre l'aspettativa che la BCE inizierà presto ad acquistare titoli di Stato per ridurre i rischi di deflazione. Molti economisti si attendono che i prezzi al consumo abbiano registrato lo scorso mese nell'Eurozona una contrazione per la prima volta da cinque anni. L'EuroStat pubblicherà i dati preliminari sull'inflazione a dicembre mercoledì prossimo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X