eToro

Forex: L'euro scende sotto quota 1,18 dollari

Forex: L'euro scende sotto quota 1,18 dollari
L'euro continua ad indebolirsi. © Shutterstock

La valuta europea ha toccato un minimo a 1,1791 dollari. Si tratta del più basso livello dal dicembre del 2005.

L'euro scende oggi per il sesto giorno di fila. La valuta europea ha toccato un minimo a 1,1791 dollari. Si tratta del più basso livello dal dicembre del 2005.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,1831 (martedì: 1,1914).

Gli ordinativi all'industria hanno registrato a novembre in Germania un forte calo. La notizia ha rafforzato le aspettative degli investitori che la BCE interverrà con forza per cercare di far ripartire l'economia.

Già i dati sull'inflazione, pubblicati ieri, avevano acceso la speculazione sulle prossime mosse dell'Eurotower aumentando la pressione sull'euro. I prezzi al consumo sono calati nell'area della moneta unica a dicembre dello 0,2%. Si è trattato del primo calo dall'ottobre del 2009. Il dato è stato inoltre peggiore delle previsioni degli economisti ferme a -0,1%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X