Skin ADV

Borse europee: Chiusura in rialzo, brilla SAP

Borse europee: Chiusura in rialzo, brilla SAP
Le borse europee hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Parigi ha guadagnato l'1,2%, Francoforte l'1,4%, Madrid lo 0,8% e Zurigo lo 0,5%. Bene BASF e Roche. Vendite sui petroliferi.

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il CAC40 a Parigi ha guadagnato l'1,2%, il DAX a Francoforte l'1,4%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,8% e lo SMI a Zurigo lo 0,5%. Il FTSE 100 a Londra è rimasto invariato.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dell'1,4%.

Secondo quanto riporta l'emittente CNBC la BCE starebbe studiando di lanciare un allentamento quantitativo che si basi sui contributi versati dalle Banche centrali nazionali alla stessa Eurotower. A sostenere le borse del Vecchio Continente sono state inoltre alcune notizie positive arrivate dal fronte societario.

SAP (DE0007164600) ha guadagnato il 4,6%. La crescita del primo produttore europeo di software ha accelerato nel cloud più di quanto atteso dagli analisti.

BASF (DE0005151005) ha guadagnato l'1%. Citigroup ha alzato il suo rating sul titolo del leader mondiale della chimica da "Neutral" a "Buy".

Roche (CH0012032048) ha guadagnato l'1,6%. Il gigante dell'industria farmaceutica ha annunciato l'acquisto di una quota di maggioranza di Foundation Medicine (US3504651007) per più di $1 miliardo.

Lufthansa (DE0008232125) ha chiuso in rialzo dell'1,2%. La compagnia aerea tedesca si attende che i costi per il carburante caleranno nel 2014 del 13%.

Shire (JE00B2QKY057) ha perso lo 0,8%. Il gruppo farmaceutico ha annunciato che acquisterà NPS Pharmaceuticals (US62936P1030) per $5,2 miliardi.

Il nuovo calo del prezzo del petrolio ha pesato sui petroliferi. BG Group (GB0008762899) ha perso il 3,6% e Technip (FR0000131708) il 4%. Il Brent è precipitato oggi al di sotto di $48 al barile.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro