eToro

Denaro sulle borse europee, Francoforte e Madrid le migliori

Denaro sulle borse europee, Francoforte e Madrid le migliori
Denaro sulle borse europee. © Shutterstock

Acquisti sul settore aereo. Brillano Metro, William Morrison e Commerzbank. Male Philips.

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,6%, il CAC40 a Parigi l'1,5%, il DAX a Francoforte l'1,6%, l'IBEX 35 a Madrid l'1,7% e lo SMI a Zurigo l'1,5%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dell'1,6%.

Il calo dei prezzi all'ingrosso in Germania e dei prezzi al consumo in Grecia ha rafforzato l'aspettativa che la BCE inizierà presto ad acquistare titoli di Stato per ridurre i rischi di un periodo di deflazione.

La Bank of England potrebbe inoltre lasciare i suoi tassi ai minimi storici più a lungo del previsto. L'inflazione è scesa nel Regno Unito a dicembre ai minimi da quasi quindici anni.

A mettere di buon umore gli investitori è stato anche il positivo inizio della stagione degli utili negli USA. Wall Street ha aperto in rialzo dopoo che Alcoa (US0138171014) ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti.

Il settore aereo ha beneficiato del nuovo crollo del Air France-KLM (FR0000031122) ha guadagnato il 2,7%, International Consolidated Airlines (ES0177542018) il 4,2% e Lufthansa (DE0008232125) il 3,3%.

Metro (DE0007257503) ha chiuso in rialzo del 4,5%. I ricavi del gigante della distribuzione sono aumentati nel quarto trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

William Morrison (GB0006043169) ha guadagnato il 4,5%. La catena di supermercati ha registrato durante il periodo natalizio una performance migliore delle attese ed annunciato la partenza del suo CEO.

Commerzbank (DE0008032004) ha guadagnato il 5,1%. J.P. Morgan ha alzato il suo rating sul titolo della banca tedesca da "Neutral" ad "Overweight".

Tra i petroliferi BP (GB0007980591) e Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) hanno perso lo 0,1%. Le quotazioni del Brent sono precipitate oggi al di sotto di quota $46 al barile.

Philips (NL0000009538) ha perso l'1%. Il gruppo industriale olandese ha tagliato le sue stime d'Ebita per l'intero esercizio.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X