Forex: L’euro precipita ai minimi da novembre 2003

L’euro è precipitato nel pomeriggio ai minimi da più di 11 anni. La valuta europea è scesa fino a 1,1460 dollari. Si tratta del più basso livello dal novembre del 2003. La Banca Centrale Europea aveva fissato a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,1588 (giovedì 1,1708).

La Banca Nazionale Svizzera ha deciso ieri a sorpresa di abbandonare il cambio minimo con la moneta unica. Gli investitori scommettono che la mossa si stata dettata dalla consapevolezza che la difesa del franco sarebbe comunque fallita visto che l’Eurotower inizierà presto ad acquistare titoli di Stato.

Il dollaro beneficia da parte sua dell’aumento della fiducia nelle prospettive dell’economia statunitense. L’indice relativo alla fiducia dei consumatori è salito a gennaio 98,2 punti. Si tratta del più alto livello da 11 anni. Il consumo è il motore della crescita economica degli USA.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.