eToro

Borse europee sotto la parità a metà giornata, Francoforte la peggiore

Borse europee sotto la parità a metà giornata, Francoforte la peggiore
Le borse europee scendono a metà giornata. © Shutterstock

Vendite sui settori bancario e aereo. Scende Siemens. Crolla Tate & Lyle. Sale Alcatel-Lucent.

Le principali borse europee scendono a metà seduta. Francoforte perde lo 0,7% ed è la peggiore. Sul mercato prevale la prudenza. Gli investitori non vogliono esporsi troppo prima dell'annuncio dei dati sull'occupazione negli USA. A pesare è inoltre la persistente incertezza relativa al futuro della Grecia.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

I bancari sono deboli. Deutsche Bank (DE0005140008) perde l'1% e BNP Paribas (FR0000131104) l'1,2%.

Il nuovo aumento del prezzo del petrolio penalizza il settore aereo. Lufthansa (DE0008232125) perde il 2% e easyJet (GB000164199) l'1,6%.

Siemens (DE0007236101) perde l'1,2%. Il gruppo tedesco ha annunciato il taglio di 7.800 posti di lavoro.

Alcatel-Lucent (FR0000130007) sale del 3,3%. Il fornitore di infrastrutture per le telecomunicazioni si attende per il 2015 un margine lordo superiore alle attese degli analisti.

Tate & Lyle (GB0008754136) crolla a Londra. Il fornitore di ingredienti per l"industria alimentare e di zucchero ha lanciato un profit warning.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X