etoro

Borse europee poco mosse e contrastate a metà seduta

Borse europee poco mosse e contrastate a metà seduta
Le borse europee sono a metà seduta poco mosse e contrastate. © iStockPhoto

Bene il settore delle utilities. Vendite sull'auto. Brilla BHP Billiton. Male Vodafone.

Le principali borse europee sono poco mosse e contrastate a metà giornata. Sul mercato prevale la prudenza. Gli investitori non vogliono esporsi troppo prima dell'audizione di Janet Yellen al Senato. Intanto la Grecia ha consegnato la lista di riforme chiesta dall'Eurogruppo. La Borsa di Atene, che ieri era rimasta ferma, sale del 7%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Il settore delle utilities è uno dei migliori. EdF (FR0010242511) sale dell'1,9%, E.ON (DE0007614406) il 2% e RWE (DE0007037129) il 2,4%.

Il settore dell'auto è invece debole. BMW (DE0005190003) perde l'1,3%, Renault (FR0000131906) lo 0,4% e Volkswagen (DE0007664039) lo 0,9%.

Crédit Agricole (FR0000045072) perde lo 0,1%. La banca francese ha annunciato che il direttore finanziario Bernard Delpit lascerà la compagnia.

Vodafone (GB00B16GWD56) perde il 2,6%. Merrill Lynch ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore di telefonia mobile da "Neutral" ad "Underperform".

BHP Billiton (GB0000566504) guadagna il 4,6%. Il maggiore gruppo minerario al mondo ha annunciato per il primo semestre un utile superiore alle attese degli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X