Skin ADV

Borse europee: Chiusura in rialzo, nuovi record per Londra e Francoforte

Borse europee: Chiusura in rialzo, nuovi record per Londra e Francoforte
Le borse europee hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Londra ha guadagnato lo 0,2%, Parigi lo 0,6%, Madrid lo 0,8%, Zurigo lo 0,8% e Francoforte l'1%. Brillano Bayer e Anheuser-Busch InBev.

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,2%, il CAC40 a Parigi lo 0,6%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,8%, lo SMI a Zurigo lo 0,8% e il DAX a Francoforte l'1%. Londra e Francoforte hanno raggiunto dei nuovi massimi storici.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,9%.

L'indice di fiducia economica è salito nell'Eurozona ai massimi da febbraio. Le borse del Vecchio Continente hanno beneficiato inoltre di alcune notizie positive arrivate dal fronte societario.

Bayer (DE0005752000) ha guadagnato il 3,7%. Il gruppo tedesco prevede per il 2015 un aumento del suo Ebitda adjusted di più del 10%.

Anheuser-Busch InBev(BE0003793107) ha guadagnato il 3,1%. Il maggiore produttore al mondo di birra ha aumentato il suo dividendo del 26% ed annunciato un programma di buyback da $1 miliardo.

GDF Suez (FR0010208488) ha guadagnato l'1%. Il gruppo energetico francese è tornato lo scorso anno all'utile.

Allianz (DE0008404005) ha perso lo 0,6%. L'utile netto del maggiore gruppo assicurativo europeo è a sorpresa calato nel quarto trimestre del 2014.

Repsol (ES0173516115) ha guadagnato lo 0,4%. Il gruppo petrolfiero spagnolo ha triplicato l'utile nel quarto trimestre.

Standard Chartered (GB0004082847) ha chiuso in rialzo del 5,4%. L'istituto di credito ha annunciato che Bill Winters, un ex top manager di J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005), sarà il suo nuovo CEO.

Royal Bank of Scotland ( GB00B7T77214) ha perso il 4,1%. La banca britannica ha annunciato per il 2014 un utile operativo inferiore alle previsioni degli analisti.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro