Skin ADV

Royal Bank of Scotland taglierà 14.000 posti di lavoro - stampa

Royal Bank of Scotland taglierà 14.000 posti di lavoro - stampa
Il logo di Royal Bank of Scotland. ©360b - Shutterstock

Royal Bank of Scotland ridurrà significativamente la presenza nell'investment banking. Lo riporta oggi il "Financial Times".

Royal Bank of Scotland (GB00B7T77214) avrebbe l'intenzione di tagliare circa 14.000 posti di lavoro nella sua divisione dell'investment banking. Lo riporta oggi il "Financial Times".

🥇 Non farti scappare questa opportunità, il tempismo è tutto. I mercati volatili forniscono un’ottima opportunità di guadagno quando tutti sono impegnati a vendere. ⭐  Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito su Avatrade >>
🥇 Non farti scappare questa opportunità, il tempismo è tutto. I mercati volatili forniscono un’ottima opportunità di guadagno quando tutti sono impegnati a vendere. ⭐  Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito su Avatrade >>

Un portavoce di Royal Bank of Scotland non ha voluto commentare, tuttavia il CEO Ross McEwan ha più volte indicato di voler ridurre significativamente la presenza della banca nell'investment banking.

Royal Bank of Scotland è stata una delle banche più colpite dalla crisi finanziaria. Solo la parziale nazionalizzazione l'ha potuta salvare dal collasso. Royal Bank of Scotland ha registrato nel 2014 un rosso per il settimo anno di fila. Dal 2008 le perdite hanno ammontato complessivamente a circa 50 miliardi di sterline.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO