Borse europee: Chiusura positiva, svettano Francoforte e Parigi

Borse europee: Chiusura positiva, svettano Francoforte e Parigi
Le borse europee hanno chiuso positive. © Shutterstock

Londra ha guadagnato lo 0,4%, Parigi l'1%, Francoforte l'1%, Zurigo lo 0,4% e Madrid lo 0,3%. Acquisti sull'auto. A picco Fresnillo.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,4%, il CAC40 a Parigi l'1%, il DAX a Francoforte l'1%, lo SMI a Zurigo lo 0,4% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,3%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dell'1%.

Le borse del Vecchio Continente si sono rafforzate nel finale di seduta. Il mercato si attende degli impulsi positivi dalla riunione del consiglio direttivo della BCE, in programma domani.

Gli operatori hanno inoltre osservato che la debolezza dell'euro e il calo del prezzo del petrolio aiuteranno la ripresa. La moneta unica ha aggiornato nel pomeriggio rispetto al dollaro i minimi dal settembre del 2003. Le quotazioni del greggio sono scese significativamente dopo il nuovo balzo delle scorte negli USA.

Il settore dell'auto ha guidato la lista dei rialzi. BMW (DE0005190003) ha guadagnato l'1,8%, Daimler (DE0007100000) il 2,8%, Peugeot (FR0000121501) il 3,9% e Renault (FR0000131906) il 2,2%.

ITV (GB0033986497) ha guadagnato il 5,7%. Il principale network commerciale britannico ha aumentato lo scorso esercizio l'utile più di quanto atteso dagli analisti ed annunciato il pagamento di un dividendo straordinario.

Standard Chartered (GB0004082847) ha chiuso in rialzo del 5,1%. L'istituto di credito non vuole aumentare il suo capitale e ha confermato il dividendo nonostante le sue difficoltà.

Fresnillo (GB00B2QPKJ12) ha perso l'8,5%. I ricavi e l'utile del produttore di metalli preziosi sono calati lo scorso anno più di quanto atteso dagli analisti.

KPN (NL0000009082) ha guadagnato l'1,8%. Secondo delle indiscrezioni di stampa il gruppo olandese potrebbe cedere le sue attività di telefonia mobile in Belgio.

Henkel (DE0006048432) ha perso lo 0,8%. Il gruppo tedesco ha annunciato per il quarto trimestre un utile inferiore alle attese degli analisti. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Inditex (ES0148396015) ha perso l'1,4%. Bernstein ha tagliato il suo rating sul titolo del gigante dell'abbigliamento da "Outperform" a "Market Perform".

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro