Euro ancora giù, sotto 1,05 dollari

Euro ancora giù, sotto 1,05 dollari
L'euro continua a scendere. © Shutterstock

La valuta europea è scesa questa mattina fino a 1,0494 dollari. Minimi da gennaio 2003.

CONDIVIDI

L'euro resta sotto pressione. La valuta europea è scesa questa mattina fino a 1,0494 dollari. Si tratta del più basso livello dal gennaio del 2003.

La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,0578 (lunedì: 1,0738).

Sulla moneta unica pesa la divergenza di politica monetaria tra la BCE e la Federal Reserve. Mentre l'Eurotower ha iniziato lunedì scorso ad acquistare asset nell'ambito del suo primo programma di allentamento quantitativo, una stretta monetaria negli USA è sempre più vicina. Molti analisti si attendono che la Fed eliminerà nella sua riunione della prossima settimana la parola "paziente" dalla forward guidance. Ciò implicherebbe un rialzo dei tassi d'interesse già a giugno.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro