etoro

Borse Europa chiudono miste, male Kering, bene Roche

Borse Europa chiudono miste, male Kering, bene Roche
Le borse europee hanno chiuso miste. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,5%, Francoforte lo 0,6% e Madrid lo 0,2%. Parigi ha guadagnato lo 0,4% e Zurigo lo 0,6%. Volano ASML e Volvo.

Le principali borse europee hanno chiuso oggi miste. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,5%, il DAX a Francoforte lo 0,6% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,2%. Il CAC40 a Parigi ha guadagnato lo 0,4% e lo SMI a Zurigo lo 0,6%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,1%.

La seduta è stata piuttosto volatile. Sul mercato continua a sussistere un elevato nervosismo a causa dell'incerta situazione della Grecia. A frenare le borse del Vecchio Continente sono stati inoltre alcuni deboli risultati societari.

Kering (FR0000121485) ha perso il 3,9%. I ricavi della sussidiaria Gucci sono calati nel primo trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

Tesco (GB0008847096) ha perso il 5,2%. Il gigante del commercio al dettaglio ha registrato lo scorso esercizio una perdita record di 6,38 miliardi di sterline.

Heineken (NL0000009165) ha perso il 3%. I ricavi del produttore di birra sono aumentati nel primo trimestre del 2%. Gli analisti avevano previsto un aumento del 2,3%.

Roche (CH0012032048) ha guadagnato l'1,8%. Il gruppo farmaceutico ha aumentato nel primo trimestre i ricavi del 3% a CHF 11,83 miliardi. Gli analisti avevano previsto CHF 11,49 miliardi.

ASML (NL0000334365) ha guadagnato l'11%. Il maggiore fornitore europeo di infrastrutture per la produzione di semiconduttori ha annunciato di aver ricevuto una maxi commessa da uno dei suoi principali clienti statunitensi.

Volvo (SE0000115446) ha chiuso in rialzo del 15%. Il gruppo svedese ha aumentato nel primo trimestre l'utile operativo più di quanto atteso dagli analisti ed annunciato che Martin Lundstedt, l'attuale numero uno di Scania, sarà il suo nuovo CEO.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X