Borse europee sull'ottovolante per timori Grecia

Borse europee sull'ottovolante per timori Grecia
Seduta molto volatile per le borse europee. © Shutterstock

Brillano HSBC, Volkswagen e Capgemini. Male Deutsche Bank.

CONDIVIDI

Le principali borse europee salgono a metà giornata. La seduta è stata finora molto volatile. Dopo aver aperto in rialzo, gli indici sono passati in rosso a causa dei persistenti timori relativi alla situazione della Grecia. Nell'ultima mezzora c'è stato un forte rimbalzo. Il governo greco ha deciso di cambiare il team che negozia con i creditori internazionali ed affidare la sua guida al vice ministro per le Relazioni Economiche Internazionali, Euclid Tsakalotos.

HSBC (GB0005405286) sale del 3,1%. Secondo delle voci di stampa il colosso finanziario starebbe considerano lo spin-off delle sue attività retail nel Regno Unito.

Volkswagen (DE0007664039) guadagna il 3,8%. Ferdinand Piech, presidente del consiglio di sorveglianza del costruttore tedesco, si è dimesso dopo lo scontro con l'amministratore delegato Martin Winterkorn.

Deutsche Bank (DE0005140008) perde il 4,1%. La prima banca tedesca ha annunciato una trimestrale inferiore alle attese degli analisti e tagliato il suo target di redditività.

Capgemini (FR0000125338) guadagna il 7%. Il fornitore di servizi informatici ha annunciato che acquisterà Igate (US45169U1051).

Vivendi (FR0000127771) sale dello 0,5%. Secondo delle indiscrezioni di stampa il gruppo francese starebbe considerando un'Opa su Mediaset (IT0001063210).

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro