Borse europee a picco, il PIL USA scatena sell-off

Borse europee a picco, il PIL USA scatena sell-off
Pioggia di vendite sulle borse europee. © Shutterstock

Londra ha perso l'1,2%, Francoforte il 3,2%, Parigi il 2,6%, Madrid il 2% e Zurigo l'1,7%. Male il settore dell'auto.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in forte ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso l'1,2%, il DAX a Francoforte il 3,2%, il CAC40 a Parigi il 2,6%, l'IBEX 35 a Madrid il 2% e lo SMI a Zurigo l'1,7%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso del 2,7%.

Il PIL degli USA è cresciuto nel primo trimestre di solo lo 0,2%. La notizia ha fatto aumentare drammaticamente i timori dei mercati relativi allo stato di salute dell'economia globale.

Il forte apprezzamento dell'euro ha penalizzato il settore dell'auto. BMW (DE0005190003) ha perso il 3,2%, Daimler (DE0007100000) il 3,1% e Renault (FR0000131906) il 3,1%.

Barclays (GB0031348658) ha perso l'1,7%. La banca britannica ha annunciato nuovi accantonamenti per 800 milioni di sterline legati alle accuse di manipolazione dei tassi di cambio.

BBVA (ES0113211835) ha perso il 3,8%. Il margine d'interesse della banca spagnola è calato rispetto al trimestre precedente.

Antofagasta (GB0000456144) ha perso il 2,2%. Il gruppo minerario ha tagliato le previsioni sulla produzione di rame nel 2015.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro