Borse europee: Chiusura in rosso, crolla easyJet

Borse europee: Chiusura in rosso, crolla easyJet
Le borse europee hanno chiuso in rosso. © Shutterstock

Londra ha perso l'1,4%, Parigi l'1,1%, Francoforte l'1,7%, Zurigo lo 0,8% e Madrid l'1,1%. Ancora vendite sui bancari.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rosso. Il FTSE 100 a Londra ha perso l'1,4%, il CAC40 a Parigi l'1,1%, il DAX a Francoforte l'1,7%, lo SMI a Zurigo lo 0,8% e l'IBEX 35 a Madrid l'1,1%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dell'1,4%.

La situazione della Grecia resta molto incerta. Nonostante "alcuni progressi" la riunione dell'Eurogruppo di ieri si è conclusa con un nulla di fatto. Resta quindi bloccata l'ultima tranche di aiuti senza la quale Atene rischia il default. A pesare sull'umore degli investitori sono state inoltre le turbolenze sui mercati dei bond.

I bancari sono anche oggi deboli. Deutsche Bank (DE0005140008) ha perso lo 0,9%, BNP Paribas (FR0000131104) l'1,3% e Banco Santander (ES0113900J37) l'1,5%.

Deutsche Post (DE0005552004) ha perso il 4,4%. Il gigante della logistica ha annunciato una trimestrale inferiore alle attese degli analisti.

easyJet (GB000164199) ha perso il 9,8%. La linea aerea a basso costo ha avvertito che i recenti scioperi in Francia ridurranno il suo utile prima delle tasse di 25 milioni di sterline.

ThyssenKrupp (DE0007500001) ha guadagnato il 2,8%. Il gruppo industriale tedesco ha rivisto al rialzo le sue previsioni per l'intero esercizio.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro