etoro

Scandalo valute: UBS paga multa da 342 milioni di dollari

Scandalo valute: UBS paga multa da 342 milioni di dollari
UBS ha raggiunto un accordo con le autorità USA. ©Simon Zenger - Shutterstock

UBS dovrà inoltre pagare $203 milioni per la manipolazione del Libor.

UBS (CH0024899483) ha comunicato oggi di aver raggiunto un accordo con le autorità statunitensi per chiudere le accuse relative alla manipolazione dei tassi di cambio. La banca svizzera pagherà alla Fed una multa di $342 milioni. Nei confronti di UBS non verrà intentata però nessuna azione penale.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Il Dipartimento di giustizia degli USA ha invece annullato un altro accordo concernente la manipolazione dei tassi interbancari Libor. UBS ha dovuto ammettere la sua colpevolezza e pagherà una multa di $203 milioni.

UBS ha sottolineato che il pagamento delle due multe non avrà alcun impatto sui risultati del secondo trimestre. I costi sono interamente coperti dagli accantonamenti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X