Borse europee contrastate a metà giornata

Borse europee contrastate a metà giornata
Le borse europee sono a metà seduta contrastate. © Shutterstock

Male i produttori di auto e metalli. Brillano i semiconduttori. Bene Kingfisher.

Le principali borse europee sono a metà seduta contrastate. La situazione della Grecia resta molto incerta. Christine Lagarde, la direttrice del Fondo Monetario Internazionale (FMI), ha dichiarato che nelle trattative con Atene non ci sono ancora risultati concreti. Ieri gli indici europei erano balzati dopo che il premier greco Alexis Tsipras aveva indicato che un accordo con i creditori del Paese era vicino.

Le vendite colpiscono soprattutto i settori dell'auto e dell'industria mineraria. Il settore dei semiconduttori guida invece la lista dei rialzi. Avago Technologies (SG9999006241) ha confermato poco fa che acquisterà Broadcom (US1113201073).

Kingfisher (GB0033195214) sale del 3,2%. Il leader europeo dei prodotti per il bricolage ha annunciato per il primo trimestre un utile superiore alle attese degli analisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS