Le borse europee ampliano i ribassi, Francoforte la peggiore

Le borse europee ampliano i ribassi, Francoforte la peggiore
Le borse europee hanno ampliato i ribassi. © Shutterstock

Ancora vendite sui minerari. Male HSBC e Deutsche Bank. Sale Reed Elsevier.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno ampliato le perdite. Francoforte scende al momento dell'1,4% ed è la peggiore. Il tempo passa e la Grecia non ha ancora raggiunto un accordo con i suoi creditori. Il premier greco Alexis Tsipras ha avvertito che se la trattativa dovesse fallire, il costo per i contribuenti europei sarà enorme.

A pesare è inoltre l'aumento dei timori relativi allo stato di salute dell'economia cinese.

I minerari sono anche oggi deboli. Anglo American (GB00B1XZS820) perde l'1,8% e Rio Tinto (GB0007188757) l'1,4%.

HSBC (GB0005405286) scende dell'1%. La banca britannica ha annunciato un maxi riassetto che prevede il taglio di fino a 25.000 posti di lavoro.

Reed Elsevier (NL0006144495) guadagna l'1,9%. Barclays ha alzato il suo rating sul titolo da "Equal-weight" ad "Overweight". Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Deutsche Bank (DE0005140008) scende del 2,2%. La centrale della banca tedesca è stata oggi perquisita dalla polizia nell'ambito di un'indagine nei confronti di alcuni suoi clienti.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption