Le borse europee restano in rosso, forti vendite ad Atene

Le principali borse europee scendono a metà seduta. La crisi della Grecia resta il tema dominante sui mercati finanziari. Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha deciso ieri di sospendere le trattative tecniche con il governo greco, a causa di “ampie divergenze” su gran parte dei temi chiave. Secondo delle indiscrezioni di stampa il governo tedesco si starebbe preparando ad affrontare una bancarotta di Atene. L’indice ASE perde nella capitale greca il 2,8%. Le vendite colpiscono soprattutto i bancari.

Deutsche Telekom (DE0005557508) sale a Francoforte dello 0,7%. Secondo quanto scrive il “Wall Street Journal” DISH Network (US25470M1099) starebbe preparando un’offerta per T-Mobile US (US8725901040), la sussidiaria statunitense del gruppo tedesco.

Telefónica (ES0178430E18) guadagna lo 0,3%. Berenberg ha alzato il suo rating sul titolo da “Sell” a “Hold”.

Zodiac Aerospace (FR0000125684) perde il 4,9%. L’impresa produttrice di componenti e sistemi per l’industria aeronautica ha lanciato un profit warning.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.