etoro

Borse europee: Chiusura in rosso, nuovo tonfo di Atene

Borse europee: Chiusura in rosso, nuovo tonfo di Atene
Forti vendite sulle borse europee. © Shutterstock

Londra ha perso l'1,1%, Francoforte l'1,9%, Parigi l'1,8%, Zurigo l'1,1% e Madrid l'1,7%. Ancora male le banche.

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in forte ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso l'1,1%, il DAX a Francoforte l'1,9%, il CAC40 a Parigi l'1,8%, lo SMI a Zurigo l'1,1% e l'IBEX a Madrid l'1,7%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dell'1,9%.

La situazione della Grecia è sempre più critica. Durante il fine settimana è fallito il negoziato tra il governo greco e l'UE a causa di "significative distanze" tra le parti. Dopo il tonfo di venerdì scorso l'indice ASE ha perso ad Atene un ulteriore 4,7%.

I bancari hanno hanno guidato anche oggi la lista dei ribassi. Commerzbank (DE0008032004) ha perso il 2,9%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 2,6% e Banco Santander (ES0113900J37) il 2,2%.

Metro (DE0007257503) ha perso il 4,7%. Il gruppo tedesco ha annunciato di aver raggiunto un accordo per vendere la catena di grandi magazzini Kaufhof a Hudson Bay (CA4442181018) per €2,85 miliardi. Gli investitori avevano scommesso su prezzo di vendita più elevato.

easyJet (GB000164199) ha perso il 2,3%. RBC ha tagliato il suo rating sul titolo della compagnia aerea a "Underperform".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS