Le principali borse europee chiudono positive, bene i farmaceutici

Le principali borse europee chiudono positive, bene i farmaceutici
Le principali borse europee hanno chiuso positive. © iStockPhoto

Francoforte lo 0,5%, Parigi lo 0,5%, Zurigo lo 0,5% e Madrid lo 0,3%. Nuovo tonfo di Atene.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il DAX a Francoforte lo 0,5%, il CAC40 a Parigi lo 0,5%, lo SMI a Zurigo lo 0,5% e l'IBEX a Madrid lo 0,3%. Il FTSE 100 a Londra è rimasto invariato.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,5%.

Le borse del Vecchio Continente sono rimbalzate nel pomeriggio. La Commissione Europea ha indicato di essere pronta a tornare al tavolo delle trattative se il governo greco dovesse fare nuove proposte. La notizia è bastata per far scattare una reazione tecnica all'eccesso di ipervenduto. Tuttavia la situazione della Grecia resta critica. L'indice ASE ha perso oggi ad Atene un ulteriore 4,7%.

Il settore farmaceutico è stato uno dei migliori. GlaxoSmithKline (GB0009252882) ha guadagnato l'1,1%, Merck KGaA (DE0006599905) l'1,6%, Novartis (CH0012005267) l'1,1%, Roche (CH0012032048) lo 0,8% e Sanofi (FR0000120578) lo 0,6%.

Henkel (DE0006048432) ha perso lo 0,1%. Secondo delle indiscrezioni di stampa il gruppo tedesco avrebbe perso l'asta per aggiudicarsi Wella.

Kering (FR0000121485) ha perso l'1,6%. Credit Suisse ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo francese del lusso ad "Underperform".

Air France-KLM (FR0000031122) ha perso il 3,4%. La compagnia area ha annunciato che rivedrà il suo piano di investimenti e cancellerà alcune rotte per ridurre i suoi costi.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro