Le borse europee rimbalzano su voci Grecia

Le borse europee rimbalzano su voci Grecia
Le borse europee hanno virato in positivo. © Shutterstock

Secondo delle indiscrezioni di stampa i creditori avrebbero fatto ad Atene una nuova proposta. Bene Tesco. Vola K+S.

CONDIVIDI

La maggior parte delle borse europee hanno virato in positivo. Ancora una volta è la Grecia ha muovere il mercato. Secondo quanto riporta il quotidiano finanziario tedesco "Handelsblatt" i creditori avrebbero fatto ad Atene una nuova proposta che prevede il prolungamento di cinque mesi dell'attuale piano di salvataggio.

Tesco (GB0008847096) sale del 3,2%. Il gigante del commercio al dettaglio ha annunciato uan trimestrale migliore delle attese degli analisti.

K+S (DE0007162000) sale del 28,3%. Potash (CA73755L1076) ha confermato le voci di stampa secondo cui ha fatto una proposta per negoziare l'acquisizione del rivale tedesco.

I minerari sono anche oggi deboli. Anglo American (GB00B1XZS820) perde l'1,3% e BHP Billiton (GB0000566504) l'1,1%.

ARM Holdings (GB0000595859) scende del 3,2%. Bernstein ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo impegnato nello sviluppo di chip a "Underperform".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro